Game 4: installare Extreme TuxRacer in Ubuntu Linux

Extreme TuxRacer fa parte di quella folta schiera di giochi aventi per protagonista la mascotte per eccellenza di Linux, Tux: il pinguino si troverà alle prese con ripide discese innevate, lastroni di ghiaccio e leggiadri voli su diverse tipologie di percorso con l’obbiettivo di portare a casa prima del traguardo un determinato numero di pesci entro un tempo limite prestabilito.

Architetture supportate: 32 bit – 64 bit (Ubuntu 10.04 Lucid Lynx).
Versione supportata: Extreme TuxRacer 0.4 (changelog).


Il gioco offre una simulazione realistica per quanto riguarda la fisica degli attriti e dell’inerzia, una buona giocabilità e una grafica curata per quanto riguarda neve e riflessi speculari del ghiaccio; sono comunque diversi gli aspetti da migliorare. Indiscrezioni sulle prossime versioni rivelano la volontà degli autori di apportare le seguenti modifiche:

– modalità multiplayer;
– nuovo modello 3D Tux;
– nuova grafica alberi;
– nuovo menù;
– collisione Tux/alberi migliorata;
– precipitazione atmosferica: neve;
– nuovi suoni;
– velocità in km/h ed mph.

Vediamo ora come installare l’ultima versione di Extreme TuxRacer in Ubuntu Linux.

(1) Installazione:

aprire il Terminale e digitare in unica riga:

sudo apt-get install extremetuxracer

confermare. Ad installazione ultimata l’ultima versione di Extreme TuxRacer sarà disponibile dal menù Applicazioni > Giochi.

(2) Configurazione:

dal menù principale scegliere Configurazione > Grafica per scegliere la propria lingua e, in base alle caratterisctiche della propria scheda grafica, l’eventuale visualizzazione di nebbia, riflessi e ombre; (fra le opzioni c’è anche quella di far usare uno snowboard a Tux).

Dal menù principale scegliere Configurazione > Video per impostare la risoluzione desiderata, la profondità del colore, l’eventuale anti-aliasing e la qualità dello stesso: se al prossimo avvio del gioco questi non dovesse avviarsi consultare la successiva Sezione della Guida.

(3) Bug:

modifiche alle impostazioni video del gioco possono causare bug compromettenti il normale avvio del gioco; in tal caso procedere come segue:

aprire il Terminale e digitare in unica riga:

sudo gedit .etracer/options

nel file che si apre ripristinare le impostazioni iniziali, (x/y_resolution 800/600, enable_fsaa false), e salvare; a questo punto riavviare il gioco.

(!) Avvisi:

non commentare se:

– non si ha l’accelerazione 3D abilitata;
– non si sta utilizzando Ubuntu Linux aggiornato all’ultima versione.

7 thoughts on “Game 4: installare Extreme TuxRacer in Ubuntu Linux

  1. Pingback: News: aggiornata guida Game 4 (installare Extreme TuxRacer in Ubuntu Linux) « Ubuntu Bible

  2. Ciao ho un problema con il gioco: una volta avviato il mio monitor mi dice che va fuori frequenza, come posso fare?

  3. ho risolto in un modo strano… riesco a farlo partire in modalit finestra se facendo

    sudo gedit .etracer/options

    modifico la riga di “fullscreen” cambiando il true in false…

  4. altra soluzione è modificare il file options nella cartella .etracer nella propria home (come la soluzione precedente), ma anziché impostare fullscreen su false, è sufficiente impostare la risoluzione (x_resolution e y_resolution) alla risoluzione del sistema.
    Io ho i driver video Nvidia e devo fare così

  5. QUESTO SITO È FANTASTICO RIESCO A FARE TUTTO!!!ANCHE SE NN HO STUDIATO INFORMATICA(NE ALTRE COSE XKÈ SONO TROPPO PIKKOLO….)!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...