Game 5: installare Urban Terror in Ubuntu Linux

Urban Terror è uno degli FPS online più giocati, grazie a fattori quali la fluidità del motore di gioco, il realismo degli scontri a fuoco e la compatibilità con sistemi operativi Linux-based. Il motore di gioco è una modifica dell’io-quake, il celebre motore usato dall’ID Software per Quake III Arena rilasciato dalla stessa casa produttrice come codice sorgente, liberamente usabile. All’interno del gioco è possibile scegliere fra una vasta varietà di armamenti, mappe e modalità del gioco, (Capture The Flag, Team Deathmatch, Free For All,..); essendo il motore di rendering un gioiello di programmazione, è possibile giocare ad Urban Terror con requisiti minimi di un’altra era, (netbook compresi): Pentium III 600 Mhz, 128 Mb RAM, Scheda Grafica 3D con 64 Mb VRAM.

Architetture supportate: 32 bit – 64 bit (Ubuntu 10.04 Lucid Lynx).
Versione supportata: Urban Terror 4.1 (changelog).

Vediamo ora come installare l’ultima versione di Urban Terror in Ubuntu Linux.

(1) Installazione:

scaricare l’archivio compresso del gioco dalla sezione Download del sito ufficiale di Urban Terror:

archivio compresso: UrbanTerror.zip;

dal menù Risorse aprire sia la cartella Scaricati, sia la Cartella Home; spostare il file appena scaricato nella Cartella Home, estrarre il contenuto cliccando col tasto destro sull’archivio e selezionando Estrai qui.

Aprire il Terninale dal menù Applicazioni > Accessori e digitare in successione:

sudo chmod +x ioUrbanTerror.i386
sudo chmod +x ioUrbanTerror.x86_64

verranno così abilitati i permessi di esecuzione.

Per creare l’icona di lancio del programma all’interno del menù principale, procedere come segue:

scaricare l’icona Urban Terror in formato PNG e salvarla nella cartella del programma;

aprire Sistema > Preferenze > Menù principale, nell’elenco di sinistra selezionare Giochi, successivamente premere Nuova Voce sulla destra. Si aprirà una finestrella, compilarla come segue:

Nome: Urban Terror 4.1
Commento: FPS di ambientazione moderna

per quanto riguarda il Comando, scegliere Esplora, e selezionare il percorso per la cartella Urban Terror appena spostata, (vedere in Home); una volta aperta scegliere il file eseguibile in base alla propria architettura:

sistemi a 32 bit: ioUrbanTerror.i386
sistemi a 64 bit: ioUrbanTerror.x86_64

Infine, premere l’immagine del trampolino posta sulla sinistra della finestrella e selezionare il precorso per la cartella Urban Terror; una volta aperta scegliere l’icona in formato PNG precedentemente scaricata, confermare con OK.

A procedura ultimata l’ultima versione di Urban Terror sarà disponibile dal menù Applicazioni > Giochi.

(2) Configurazione:

lanciare il gioco e scegliere Setup > Controls per configurare i controlli da tastiera/mouse, è importante che si configurino e si conoscano bene i seguenti controlli: zoom weapon in/out/reset, 4 direzioni di movimento, jump, crouch, sprint, attack, reload, previous/next weapon, bandage, use doors, team/gear select menù, chat.

Andare in Setup > Game options per modificare alcune impostazioni relative all’interfaccia: disattivare Show netgraph per liberare spazio visivo durante il gioco, modificare invece Field of view in base alle proprie preferenze/al proprio schermo, per avere una visuale più o meno ampia.

Andare in Setup > System per configurare le impostazioni di sistema. Per quanto riguarda la risoluzione video settare quella più idonea al proprio schermo alla voce Video Mode, (se fra le varie opzioni non fosse presente la risoluzione desiderata, impostare Video Mode su Custom e modificarla manualmente).

Riavviare il gioco.

(3) Server di gioco:

dopo aver riavviato, per iniziare a giocare selezionare Play online. La prima volta che si lancia UT è necessario scaricare la lista dei server con Get new list, successivamente premere sulla colonna plyrs (players), in modo da visualizzare in ordine decrescente i server con più giocatori attivi al momento; premere infine Connect per loggarsi.

Nella schermata di selezione dei server è anche possibile scegliere la tipologia di combattimento in modo da effettuare una cernita iniziale, cliccando in basso su Type, (per i principianti è consigliabile la modalità Capture the Flag per iniziare a prendere la mano).

Ogni volta che ci si trova nella schermata dei server è opportuno aggiornare la lista dei server attivi con Refresh list.

Fra i server disponibili sono presenti alcuni di utenza italiana come =Ita= ClassicServer ed ItaSrvOne.

(4) Prestazioni:

per ovviare ad eventuali rallentamenti, mancanza di fluidità, lentezza nel caricamento è caldamente consigliabile chiudere tutte le altre applicazioni, soprattutto quelle richiedenti banda internet e risorse, (firefox, aMule, torrent, media player,..).

(!) Avvisi:

non commentare se:

- non si ha l’accelerazione 3D abilitata;
– non si sta utilizzando Ubuntu Linux aggiornato all’ultima versione.

About these ads

11 thoughts on “Game 5: installare Urban Terror in Ubuntu Linux

  1. Ciao, intanto complimenti per il tuo blog, è facile da “leggere” ed interessante.
    Noto che sei esperto (o almeno..sostenitore) di Linux e del movimento Open Source.
    Volevo consigliarti una nuova community italiana dedicata solo a Linux che puoi trovare al sito http://www.linuxace.it.
    E’ un misto tra un forum ed un social network, ma che tiene conto delle risposte date agli utenti che postano problemi, con un sistema di punteggio.
    Piu’ sei bravo, piu’ la tua reputazione aumenta.
    Facci un giro e se ti piace spargi la voce ;)!

  2. @ carletten:

    all’inizio devi prenderci la mano..però una volta che trovi il tuo assetto giusto è davvero spassoso..all’inizio ti consiglio il CTF

    a presto!!

    Francesco

  3. personalmente per installardo dal terminale prima di sudo chmod +x ioUrbanTerror.x86_64 ho dovuto dare cd /home/mionome/urbanterror

  4. Salve a tutti,e sono appena passato a linux…ma per installarlo,e prima di dare chmod +x ioUrbanTerror.x86_64 ho dato cd /home e tutto ok..poi appena scrivo cd /mionome (in questo caso cd/ karmi) mi dice nessun file o directory…come faccio a dare il chmod al gioco???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...